Bee LabSat – Maker Faire – Roma 2019


Bee LabSat - Sistema Satellitare Didattico

ll satellite da laboratorio Bee LabSat è stato selezionato per partecipare alla fiera internazionale delle innovazioni, nella categoria Call for School, del Maker Faire di Roma 2019. Il satellite è stato sviluppato, nel suo primo prototipo, circa dieci anni fa allo Scalfaro di Catanzaro ricevendo già allora, tra gli altri, i complimenti del centro Spaziale dell’Università di Losanna. Quest’anno, oltre a prototipo del 2010, verrà presentato il nuovo satellite in versione “Cube Sat” (dimensioni 10x10x10 cm), i cui test sono in corso di ultimazione in questi giorni presso i laboratori dell’ITTS di Catanzaro grazie al lavoro di un gruppo di docenti, ingegneri e tecnici di tutte le specializzazioni presenti nell’istituto, sotto la guida e supervisione dello scrivente. “Bee LabSat 2.0” è un sistema satellitare didattico destinato allo studio delle funzioni di Housekeeeping dello stesso. In pratica il piccolo satellite, tramite la trasmissione alla stazione terrena delle cosiddette “telemetrie”, permette di  conoscere  “lo stato di salute in orbita” delle sue apparecchiature fondamentali. La versione 2.0 è la rivisitazione del primo progetto, alla luce dei progressi in campo tecnologico avvenuti negli ultimi anni: nuova la scheda satellite, nuovo lo chassis progettato e sviluppato per il prototipo fiera con l’uso della  stampante 3D. Bee LabSat è decisamente un piccolo “gioiellino didattico” e notevoli ne saranno le ricadute proprio su questo piano nei prossimi anni,  consentendo ai giovani studenti dello Scalfaro di Catanzaro di avvicinarsi allo studio dell’affascinante e moderno settore aerospaziale.

Risultati immagini per logo maker faire roma 2019

Bee LabSat: Maker Faire Roma 2019