A Strange Tube Headphone Amplifier


DSC_4596

This experiment was conducted thanks to the recycling of a Car Igntion Coil recovered from my student and the gift of a tube 12AX7 by – Jungleland – Bass Guitar Accessories by Giuseppe Ceglie – Via Indipendenza, 15 Catanzaro.

The amplifier makes use of a tube powered at low voltage  ( from  40V to 60 V max for safety ) and a car ignition coil as output transformer ( impedance adapter ). The use of  low voltage avoids the problems of security that you require usually when handling vacuum tubes. Typically a tube works with high voltage ( 200-250 V or more ). The result obtained is really interesting. Here is the schematic:

Tube Headphone Amplifier

Versione in Italiano:

Uno strano Amplificatore per cuffia.

Questo semplice esperimento è stato realizzato riciclando:

  • una bobina di accensione candela per auto recuperata da un mio studente;
  •  una valvola termoionica 12AX7 ( usata negli amplificatori valvolari per chitarra ) regalatami da Giuseppe Ceglie proprietario del negozio per strumenti misicali : Jungleland – Bass Guitar Accessories  – Via Indipendenza, 15 Catanzaro.

L’ amplificatore fa uso di un tubo alimentato a basso voltaggio ( 40-60 Volt per motivi di sicurezza) e di una bobina per auto come trasformatore d’ uscita ( adattatore di impedenza ). L’ uso del basso voltaggio evita i problemi di sicurezza che si incontrano quando si lavora con le valvole termoioniche. Tipicamente i tubi lavorano con tensioni tra i 200-250V o anche superiori. Il risultato ottenuto è veramente interessante. E’ infatti possibile apprezzare il suono “caldo” degli amplificatori valvolari.