Note sul capacimetro dell’ LC-METER con 555 Monostabile


Misura Capacità con 555 in modalità Monostabile.

La misura della capacità si basa sulla misura della durata dell’impulso ( pulse duration ) prodotto dal  Timer 555 in configurazione monostabile. T=1.1*R*Cx da cui Cx=T/1.1*R; dove T e’ la durata dell’ impulso di uscita generato dal 555 ed R e’ la resistenza di carica del condensatore incognito Cx. Nella misura della frequenza con LM311, la base tempi ( gate time ) e’ fissa e vengono contati il numero di fronti dell’ onda quadra prodotta dall’ LM311 durante il gate time. Qui, al contrario, è fissa la frequenza degli impulsi di clock contati, mentre la durata  dell’ impulso generato dal 555, che corrisponde al gate time, e’ variabile e dipende dalla capacita’ del condensatore sotto misura, infatti, essendo R costante, si ha: T=1.1*R*Cx.

pin Atmega32              pin 555:
37  PA3 (output) —> Trigger   2

20  PD6 (ICP1)   <—- Out          3